Quando si immaginava con i capelli lisci Claudia si sentiva già più bella, con quelle mezze lunghezza morbide che andava a rifinire il suo bel viso, quasi a congiungersi con quel delicato mento all’insù che le sue amiche definivano “aristocratico”.

E’ il sogno di tante donne con i capelli ricci o mossi, avere finalmente dei capelli lisci proprio come quelle modelle sulle copertine di Vogue che vengono tanto invidiate.

E leggendo su internet di qua e di là Claudia aveva trovato la soluzione: Il trattamento lisciante alla cheratina. Aveva già sentito parlare anche dei trattamenti brasiliani alla cheratina che oltre a ristrutturare il capello lo rendevano più liscio in modo naturale. Ma c’era ancora qualcosa che non la convinceva.

Aveva letto infatti, che molti dei prodotti utilizzati per quel tipo di trattamenti brasiliani contenevano formaldeide, una sostanza dannosa per la salute. E sicuramente non era disposta a barattare la propria salute per avere dei capelli lisci.

Decide quindi di rivolgersi ad una nota catena di Parrucchieri che la rassicura assicurandole che i loro prodotti erano formaldeide-free, privi quindi di quella sostanza dannosa. La decisione è presa dunque, e prenota un appuntamento per la settimana successiva.

Prima le hanno lavato e asciugato i capelli, poi è stato applicato il prodotto lisciante su ogni ciocca seguito poi da una “stiratura” con piastra e phon. C’era qualcosa che però Claudia non si aspettava. Durante gran parte del lavoro non ha fatto altro che lacrimare e sentirsi la gola bruciare. E non  solo lei. Anche la sfortunata ragazza che attuava il trattamento aveva mostrato gli stessi problemi. Lacrimazione e bruciore alla gola.Allarmata, Claudia le chiese se fosse sicura che il prodotto non contenesse formaldeide e la ragazza aveva cercato di rassicurarla. Le disse che il prodotto era composto quasi esclusivamente da prodotti naturali. Ma Claudia non era serena, doveva esserci comunque una qualche sostanza irritante, alla faccia del naturale. Ad ogni modo strinse i pugni e terminò il trattamento.

Il trattamento durò quasi 3 ore, ma alla fine il risultato era strabiliante. I capelli non solo erano lisci ma sembravano molto più sani e lucenti di prima. Anche le doppie punte erano scomparse. “Allora è vero, questi trattamenti liscianti sono fantastici”, pensò Claudia. Le era costato la bellezza di 250€ ma era felice di averli spesi. E fu felice di spendere anche altri 125€ per i prodotti di mantenimento da utilizzare a casa nelle settimane successive. Ma la gioia di Claudia durò poco. 3 settimane per l’esattezza. Si accorse che il colore stava deviando verso un orribile e fastidioso arancione. In più era diventato un colore opaco, non più lucente come agli inizi. Eppure stava utilizzando i prodotti di mantenimento seguendo alla lettera le indicazioni ricevute. Decise quindi di tornare sempre nello stesso salone per capire come risolvere. Dopo una rapida analisi non vi furono dubbi: “Dobbiamo fare dei colpi di sole per ravvivare il tuo colore”.

Nuovamente Claudia fu felice. Ma questa volta la felicità durò molto meno. Dopo 5 giorni dai colpi di sole la situazione aveva già assunto contorni disastrosi. I capelli hanno iniziato a seccarsi e ad arruffarsi e dopo ogni lavaggio la loro condizione peggiorava sempre di più. Stavano diventando nuovamente crespi, ma in più erano brutti, stopposi, aridi. La paura e la rabbia iniziavano a farsi strada nel cuore di Claudia. I suoi capelli erano orrendi e aveva speso una marea di soldi per nulla.

Tornò nuovamente nel solito salone e cercando di contenere la rabbia mostrò le pessime condizioni in cui si trovava. “Qui ci vuole un altro trattamento alla cheratina” dissero. Pur di risolvere accettò di spendere altri 250€ e di sopportare altre 3 ore di lacrime e bruciore alla gola. E Il risultato di quest’ultimo trattamento fu… il nulla assoluto !!

Uscita dal salone non sembrava neanche che avesse fatto alcun trattamento ai capelli e i giorni seguenti i problemi si ripresentarono in maniera ancora più accentuata. Secchi, opachi, deboli, attorcigliati. Sempre di più. Non vedeva alcuna via di uscita e non aveva la minima idea di come si potesse risolvere. Non voleva più tornare in quel salone, si sentiva ingannata e non si fidava più di nessun parrucchiere. Il solo sentire la parola “cheratina” le faceva venire il voltastomaco. I suoi capelli erano orrendi e questo la faceva sentire a disagio in tante situazioni.

Ti ho voluto raccontare la storia di Claudia per metterti in guardia dai trattamenti liscianti affinchè tu non cada nella stessa trappola in cui è affondata Claudia. Perché la verità è che di storie come questa ne capitano troppo spesso e non posso restare indifferente nel vedere che alcuni colleghi creano questi disastri solo per aumentare i propri profitti.

Ma perché Claudia ha avuto questa esperienza disastrosa?

Regna tanta confusione quando si parla di cheratina e oggi voglio svelarti la verità che poche donne conoscono.

La verità è che la cheratina non è una sostanza che rende lisci i capelli.

Facciamo un po’ di ordine e vediamo di capire per bene dove sta l’inganno che per anni è stato sfruttato da tanti parrucchieri per aumentare i propri profitti. I trattamenti liscianti contengono delle sostanze molto aggressive che hanno il compito di “rompere” la struttura del capello per renderlo liscio.

Questi di solito sono degli acidi che oltre a rendere i capelli lisci hanno l’effetto collaterale di creare grossi danni.

Quindi per cercare di limitare questi danni hanno pensato di aggiungere a questi prodotti la cheratina, una proteina naturalmente presente nei capelli che ha la proprietà di restituire elasticità, lucentezza e morbidezza.

Quindi, durante questi trattamenti i danni causati dagli acidi vengono parzialmente riparati dalla presenza della cheratina.

Ma il problema viene ora. Perché mentre l’effetto di questi acidi dirompenti dura per diversi mesi, l’effetto riparatore della cheratina dura poche settimane.

Questo comporta che dopo qualche settimana i capelli presenteranno gli stessi problemi che ha avuto Claudia, diventando secchi, opachi e sempre più ingestibili, lavaggio dopo lavaggio.

In più i capelli diventano molto deboli e non si devono assolutamente effettuare altri trattamenti aggressivi, soprattutto delle schiariture come quelle necessarie per i colpi di sole!!!

L’unica soluzione è effettuare dei trattamenti rigeneranti e attendere con pazienza che i capelli si riprendano del tutto.

Per questo motivo ho creato il Trattamento RELIX, l’unico trattamento realmente efficace creato da Elixhair per risolvere il problema dei capelli secchi, sfibrati o devastati da trattamenti aggressivi.

Se vivi nei pressi del nostro salone di di Cagliari, puoi provarlo con un’offerta dedicata alle nuove clienti. Clicca nell’immagine che trovi di sotto per saperne di più e ricevere il Coupon.

Se invece sei troppo lontana da noi, per te ho creato il RELIX Home Kit, uno speciale Kit che ti permette di effettuare la RELIX a casa tua, senza l’aiuto del parrucchiere, ma con gli stessi risultati che avresti venendo nel nostro salone.

Clicca qui per saperne di più!

Clicca sull'immagine qui sotto
e vieni a provare RELIX
Front-End
chiamaci ☎ »» 070 3495247

oppure

mandaci una e-mail ✉ »» info@elixhair.it

Condividi questo articolo con i tuoi amici ;-)