Di recente una cliente mi ha davvero stupita. Era solo la seconda volta che veniva nel nostro salone e, appena mi ha vista, mi ha confessato:

Sono tornata da voi perché, per la prima volta in tutta la mia vita, arrivata a casa non mi sono rilavata immediatamente i capelli. La piega era perfetta, mi sentivo proprio a mio agio”.

Ero lusingata ma anche un po’ perplessa perché mi chiedevo:

Come si fa ad andare da un parrucchiere e lavarsi i capelli appena tornate a casa? Non ha senso!

piega perfetta

Eppure non era la prima volta che sentivo una cosa simile, fortunatamente NON dalle mie clienti!

Anzi, conosco persone che per anni sono andate nello stesso salone, dal loro parrucchiere che consideravano di fiducia. Si trovavano bene perché il taglio era sempre perfetto ma a casa rilavavano immediatamente i capelli perché non riuscivano a vedersi con quella piega. Troppo sbarazzina, troppo liscia, troppo innaturale…

E per loro era la normalità. Si accontentavano di un buon taglio ma non si aspettavano di uscire dal negozio con una piega che le facesse sentire bene. Sapevano benissimo che questo non sarebbe successo e davano per scontato di rimediare poi a casa, con una piega fai da te.

piega perfetta

C’è qualcosa che non va!

Se una mia cliente facesse questo, per me sarebbe una vera sconfitta. Non riuscirei a sopportare l’idea di sapere che il taglio è piaciuto ma la piega proprio no, tanto da rifarla appena arrivata a casa.

Le mie clienti devono DAVVERO essere soddisfatte.

La piega perfetta non è questione di tecnica

La piega giusta ha la stessa importanza del taglio e non è solo questione di tecnica. Deve farti sentire a tuo agio e rispettare i tuoi lineamenti.

Se sei una persona che ama un look naturale, magari dall’effetto anche un po’ spettinato, non posso farti una piega “super costruita”. Perché poi, guardandoti allo specchio, non ti riconosci più!

Al tempo stesso, se invece sei abituata ad avere una piega impeccabile, probabilmente con un’asciugatura naturale ti sentiresti troppo sciatta, e non va bene. Uscita dal parrucchiere devi sentirti bella e sicura di te.

piega perfetta

Tutto cambia se però una cliente mi chiede una trasformazione radicale. Magari ha i capelli molto mossi ma vuole una piega liscia. È la prima volta che prova un look simile e non sa come si troverà. È quindi normale che subito fatichi a riconoscersi ma in quel caso devo essere io a prevenire.

Mi spiego meglio: non tutte stiamo bene con una stessa piega, dipende molto anche dalla nostra fisionomia.

Il mio compito è proporti una piega che valorizzi il tuo viso, quindi devo essere capace di donarti un look nuovo che però sia in armonia con il tuo volto.

piega perfetta

Per me essere una brava Hair Styling significa, infatti, sapere interpretare le esigenze delle persone. Certo, è importante che sappia fare un buon taglio, ma devo anche capire come adattarlo a te, attraverso la piega giusta. Un po’ come se fosse un vestito su misura.

Non esiste la piega perfetta perché siamo tutte diverse.

Come abbiamo visto una buona piega deve però tener conto di tanti fattori: aspetti fisici ma anche psicologici. Al di là del tuo aspetto devo quindi capire un po’ il tuo carattere e proporti qualcosa in sintonia con quella che sei.

C’è poi un terzo fattore che influisce sulla riuscita di una buona piega e sulla sua tenuta: la salute dei tuoi capelli.

piega perfetta

Se un capello è sano e forte anche la piega sarà più duratura. Purtroppo questo non dipende da me.

Posso però aiutarti a ritrovare capelli in splendida forma con il nostro trattamento RELIX dedicato a tutte le donne di Cagliari e dintorni. È un metodo di ricostruzione del capello studiato da noi, dai risultati sicuri e soprattutto comprovati. Per una piega sempre al top.

Condividi questo articolo con i tuoi amici ;-)